I 7 migliori esempi di raccomandazione su LinkedIn

By Biron Clark

Published:

LinkedIn

Biron Clark

Biron Clark

Writer & Career Coach

Su LinkedIn ci sono 450 milioni di utenti e uno dei modi migliori per farsi notare è ottenere raccomandazioni.

Potrebbe anche esserti chiesto di dare una raccomandazione su LinkedIn a un collega, quindi in questo articolo ti fornirò alcuni dei migliori esempi di raccomandazione su LinkedIn in modo che tu possa scrivere la tua con sicurezza.

Cominciamo…

I migliori esempi di raccomandazioni per LinkedIn

Ecco alcuni dei migliori esempi di raccomandazioni per LinkedIn da copiare.

Questo esempio è ciò che dovresti chiedere se stai cercando di convincere le persone a scrivere raccomandazioni per te (puoi mostrargliele come esempio). Questo è anche ciò che dovresti emulare se stai cercando di scrivere una raccomandazione per qualcun altro.

Il primo esempio di raccomandazione su LinkedIn proviene dal mio profilo:

esempio di raccomandazione per linkedin 1

Questo è uno dei formati migliori da utilizzare per una raccomandazione su LinkedIn. Io lo chiamo il “prima e dopo”. Racconta di aver avuto difficoltà prima di lavorare con me e di quanto sia migliorato dopo aver lavorato con me.

Questo è un formato classico per qualsiasi testimonianza (su LinkedIn o altrove) ed è un buon esempio di raccomandazione efficace su LinkedIn.

Vediamo ora un altro esempio…

La prossima raccomandazione su LinkedIn è quella che ho scritto per un collega:

esempio di raccomandazione per linkedin 2 per terry

Questa raccomandazione su LinkedIn è un esempio di come scrivere una raccomandazione per un collega più anziano.

Puoi dare e ricevere raccomandazioni su LinkedIn da persone più anziane di te, più giovani di te, al tuo stesso livello, ecc. Non ci sono regole. Io punterei ad avere una gamma di raccomandazioni nel profilo – per esempio, un ex capo, un ex collega, e forse qualcuno che hai formato/guidato. 

Come nota finale su questi esempi… Le migliori raccomandazioni su LinkedIn per te dipendono dal tuo settore. Quindi, oltre a considerare i due esempi sopra citati, ti consiglio di andare a cercare qualche esempio nel tuo settore (cercando su LinkedIn e sfogliando i profili).

Ora diamo un’occhiata ad alcuni esempi di raccomandazioni su LinkedIn da parte di persone diverse da me:

esempio di raccomandazione per linkedin 1

L’esempio di raccomandazione su LinkedIn sopra riportato parla di un lavoro specifico che questa persona ha portato a termine con successo, ma anche di alcune sue qualità generali e attributi positivi. È bello combinare entrambi questi tipi di informazioni quando si scrive una raccomandazione su LinkedIn per un collega.

esempio di raccomandazione per linkedin 2

L’esempio sopra riportato è breve ma efficace nel descrivere gli attributi positivi della persona e l’esatto contributo che essa apporta a un team, il che lo rende un ottimo formato per scrivere una raccomandazione su LinkedIn per qualsiasi collega che apprezzi.

esempio di raccomandazione per linkedin

Naturalmente puoi condividere maggiori dettagli in una raccomandazione di LinkedIn, come puoi vedere nell’esempio qui sopra. Tuttavia, è meglio limitare il numero di tratti generali che condividi. Non è il caso di elencare 20 attributi come “laborioso” e “attento”. Quindi, se vuoi scrivere una raccomandazione LinkedIn più lunga come quella dell’esempio precedente, dedica almeno il 75% del tempo a descrivere il lavoro specifico svolto e il modo in cui la persona ha avuto successo nelle proprie attività lavorative.

Questo è uno dei miei migliori consigli su come scrivere una raccomandazione eccellente per un collega. Concludiamo con un altro paio di buoni esempi di raccomandazione su LinkedIn per un collega:

esempio di raccomandazione per linkedin 4

La raccomandazione di LinkedIn di cui sopra è un altro esempio di come non sia necessario essere prolissi o scrivere più paragrafi per dare una raccomandazione efficace e di impatto a un collega. A volte meno scrivi e meglio è, quindi non avere paura di essere breve.

esempio di raccomandazione per linkedin per un collega

E naturalmente puoi condividere ulteriori dettagli se lo ritieni utile. In generale, se riesci a condividere almeno uno o due compiti o progetti specifici che il tuo collega ha portato a termine, la tua raccomandazione sarà più incisiva.

Perché le raccomandazioni sono il modo migliore per migliorare il profilo LinkedIn

Poco fa ti ho mostrato come scrivere un’ottima raccomandazione per un collega, ma come ottenere delle raccomandazioni su LinkedIn?

Avere almeno una o due raccomandazioni è la cosa più potente che puoi fare per migliorare il tuo LinkedIn.

Non c’è modo migliore per distinguersi e impressionare i datori di lavoro e ti spiego perché tra un attimo.

Se usi il mio metodo per ottenere raccomandazioni su LinkedIn, sarà facile e richiederà meno di 15 minuti in totale.

Ci vuole solo un po’ più di impegno rispetto alla maggior parte delle soluzioni rapide per LinkedIn. Ecco perché la maggior parte delle persone non lo fa e perché farai un’ottima impressione se effettui questa mossa.

Credo che la maggior parte delle persone non lo faccia perché può mettere paura se non lo si è mai fatto. O se non si è sicuri di come chiedere ad amici e colleghi.

Quindi ti spiegherò esattamente cosa fare e ti svelerò il messaggio esatto, parola per parola, che puoi inviare per ottenere risultati.

Come chiedere raccomandazioni su LinkedIn – passaggi e testi di esempio

Fase 1:

Scrivi un elenco di 10 persone che conoscono un po’ bene il tuo lavoro. Può trattarsi di capi e dirigenti precedenti. Può trattarsi anche di altri colleghi con cui hai lavorato, o anche di qualcuno che hai formato, gestito o supervisionato. Se sei un libero professionista, può essere un cliente.

Se sei neolaureato o in cerca di lavoro, puoi utilizzare professori, compagni di classe con cui hai lavorato a un progetto, persone che hanno fatto uno stage o gruppi/organizzazioni di cui hai fatto parte.

Rifletti un po’. So che non è facile trovare i nomi, ma siediti con una penna e provaci. Rimarrai sorpreso da ciò che ti verrà in mente.

Fase 2:

Prendi l’elenco e contatta i nomi tramite LinkedIn o e-mail. Se siete già collegati su LinkedIn, probabilmente è la cosa più semplice.

Ecco l’esempio parola per parola che utilizzerei per ottenere raccomandazioni su LinkedIn:

“Ciao ____. Sto lavorando per migliorare il mio profilo LinkedIn e uno dei miei obiettivi è ottenere un paio di raccomandazioni da colleghi che conoscono bene il mio lavoro. Potresti scrivermi una raccomandazione su LinkedIn nei prossimi giorni per aiutarmi a migliorare il profilo? Potrei fare lo stesso per te se vuoi, fammi sapere”.

Funzionerà sempre?

No. Ma ti permetterà di ottenere un buon tasso di risposta (dovrebbe essere superiore al 50-75% se chiedi alle persone giuste). E la cosa migliore è che è un metodo privo di rischi. Fai una richiesta amichevole, pur rimanendo professionale, e non rovinerai nessun rapporto d’affari. È un vantaggio per tutti e il guadagno è enorme 

Anche solo una o due raccomandazioni sul profilo LinkedIn cattureranno l’attenzione del lettore e gli impediranno di scorrere oltre. Ciò significa che i reclutatori dedicheranno più tempo al tuo profilo e saranno più propensi a contattarti.

Oppure, se gli mandi un messaggio, è molto più probabile che ti rispondano.

L’unico altro ostacolo in cui potresti imbatterti: non tutti sanno come lasciare una raccomandazione.

Quindi, se invii un’e-mail a qualcuno che non sa come fare, digli di andare nella sezione superiore del tuo profilo, di passare il mouse sulla piccola freccia che punta verso il basso e di cliccare su “raccomanda”.

Se vuoi vedere come appare , guarda il video YouTube che ho creato sull’argomento. Questo link fa partire il video nel punto esatto in cui lo mostro (3:08).

Cosa fare dopo:

Il tuo compito ora è quello di costruire la lista di 10 persone e iniziare. La creazione della lista e l’invio dei messaggi dovrebbero richiedere solo 10-15 minuti e le raccomandazioni rimarranno per sempre sul tuo profilo.

Ho sei raccomandazioni sul mio profilo ed è la cosa migliore che abbia mai fatto per me stesso su LinkedIn.

Provalo subito e se hai domande lascia un commento qui sotto.

Raccomandazioni su LinkedIn vs. Approvazioni di competenze

Le approvazioni sono associate alle competenze elencate su LinkedIn. Una persona può approvare una tua competenza e accanto ad essa compare un piccolo riquadro con la sua foto.

linkedin differenza tra raccomandazioni e approvazioni

Quando LinkedIn l’ha introdotta qualche anno fa, tutti l’hanno apprezzata. È stato bello vedersi riempire quelle caselle. Ti dà credibilità.

Purtroppo sono diventate un po’ insignificanti. Puoi appoggiare qualcuno per qualsiasi competenza, senza nemmeno conoscere il lavoro che svolge. Ricevo continuamente richieste di “reclutamento a contratto” e non sono mai stato un reclutatore a contratto in vita mia. A questo punto è solo spazzatura.

Le raccomandazioni sono completamente diverse. Le raccomandazioni sono una nota che qualcuno si è preso il tempo di scrivere, non sono un pulsante da cliccare. Sono scritte da persone che conoscono il tuo lavoro. Ogni raccomandazione viene mostrata sotto un lavoro specifico e in una sezione “raccomandazioni” in basso sul tuo profilo.

Ecco un esempio di come si presenta:

come ottenere raccomandazioni su linkedin

Quale pensi abbia un impatto maggiore? Quale verrà letta (e non solo sfogliata)? Posso dirti che i reclutatori si fermeranno a guardare se hai delle raccomandazioni. È una delle poche cose che impedisce a qualcuno di dare un’occhiata sommaria e lo trasforma in un lettore.

Ora che sei convinto, usa i passaggi descritti in precedenza per ottenere ottime raccomandazioni in meno di 15 minuti.

E ogni volta che un collega ti chiede di scrivergli una raccomandazione su LinkedIn, chiedigli di restituirti il favore! Non importa se si tratta del tuo capo, di un collega o di qualcuno che hai gestito/supervisionato. Sono tutte raccomandazioni utili da acquisire. 

 


Biron Clark

Sull'autore

Leggi altri articoli di: Biron Clark


Generatore di curriculum 100% gratuito

Non è richiesta alcuna iscrizione o pagamento.