Come chiedere una lettera di raccomandazione a un professore

By Biron Clark

Published:

Neolaureati

Biron Clark

Biron Clark

Writer & Career Coach

Se ti stai chiedendo come chiedere una lettera di raccomandazione a un professore, questo articolo fa per te.

Vediamo i passaggi e gli esempi su come chiedere a un professore di essere un referente o di scrivere una raccomandazione per la scuola di specializzazione o per ottenere un lavoro.

Esamineremo anche cosa fare PRIMA di richiedere qualcosa per aumentare le possibilità di ricevere un “sì”. E vedremo se è il caso di fare la richiesta via e-mail o di persona.

È meglio chiedere via e-mail o di persona?

Se possibile, è meglio recarsi all’orario di ricevimento del professore e chiedere di persona una lettera di raccomandazione o una referenza. In questo modo farai la miglior impressione possibile e dimostrerai che ti stai impegnando al massimo.

Tuttavia, se non puoi andare a trovarlo di persona (ad esempio se sei già tornato a casa al termine dell’anno) o se hai una scadenza ravvicinata e ti serve una lettera di raccomandazione in tempi più brevi, anche l’e-mail va bene.

A breve vedremo alcuni esempi di richiesta.

Il punto è questo: il tuo professore apprezzerà che tu vada a fare questa richiesta di persona, se puoi. Se non è possibile, l’opzione migliore è quella di fare richiesta al professore via e-mail o con una telefonata.

Inoltre, la richiesta via e-mail sarà accolta più favorevolmente se il professore ti conosce già in una certa misura (per aver frequentato gli orari di ricevimento in passato, per esserti impegnato in classe, ecc.). Se puoi vantare una certa conoscenza, allora anche un’e-mail va bene!

Esempi di come chiedere una lettera di raccomandazione per la scuola di specializzazione

Quando chiedi una lettera di raccomandazione per la scuola di specializzazione, rivolgiti al professore e fagli sapere che la scuola di specializzazione è il tuo prossimo obiettivo. Spiega che stai facendo domanda di ammissione (menzionando anche scuole specifiche o il tipo di programmi) e chiedi se sarebbe disposto a scrivere una lettera di raccomandazione per aiutarti a raggiungere questo prossimo passo nella tua carriera.

Quanto più si parla dei tipi di corsi di laurea a cui ci si vuole iscrivere, tanto meglio il professore sarà in grado di scrivere una lettera di raccomandazione! Quindi, se possibile, fai conoscere al professore alcuni dettagli chiave.

Vediamo ora alcuni esempi di come chiedere una lettera di raccomandazione a un professore.

Tieni presente che, sebbene questi modelli siano scritti in formato e-mail, puoi seguire lo stesso copione in una conversazione faccia a faccia.

Esempio n.1 di richiesta di lettera di raccomandazione:

Buongiorno professor <cognome>,

grazie per il tempo dedicato a questo <semestre/trimestre/anno> per l’insegnamento di <materia o nome della classe>. Il corso è stato interessante!

Mi sto iscrivendo alla scuola di specializzazione per perseguire una <laurea desiderata/campo di studio> come passo successivo, e volevo chiederle se sarebbe disposto a scrivermi una lettera di raccomandazione.

È una cosa che le andrebbe di fare?

Inizierò a fare domanda il giorno <data di scadenza>, quindi spero di avere una lettera pronta prima di allora, se possibile.

Cordiali saluti,
<Il tuo nome>

È buona norma comunicare al professore l’esatto tipo di corso di laurea a cui ci si sta iscrivendo. In questo modo, potrà scrivere in seguito una raccomandazione più dettagliata e più mirata ai tuoi obiettivi.

Esempio n.2 di richiesta di lettera di raccomandazione:

Buongiorno professor <cognome>,

spero che lei stia bene.

Mi sto iscrivendo alle scuole di specializzazione proprio in questi giorni per perseguire una <laurea desiderata>, e volevo chiederle se sarebbe disposto a scrivermi una lettera di raccomandazione per aiutarmi a raggiungere questo obiettivo.

Mi è piaciuto il suo corso in questo <semestre/quadrimestre/anno>, così ho pensato che avesse senso chiederglielo.

Inizierò a fare domanda il giorno <data di scadenza>, quindi spero di avere una lettera pronta prima di allora, se possibile.

È una cosa che le andrebbe di fare?

Grazie per il suo tempo!

Cordiali saluti,
<Il tuo nome>

Nota bene: menzionare la data di scadenza (come si vede in entrambi gli esempi qui sopra) è una cortesia per far conoscere al professore la tempistica generale da rispettare e per evitargli di dover chiedere: “Entro quando ti serve?”.

Non deve essere usato per fare pressione su di lui! Non inviare un’e-mail a un professore indicandogli una data di scadenza molto ravvicinata, dando l’impressione di essere esigente. Non è lui a doverti questa lettera di raccomandazione; stai chiedendo tu un favore!

Quindi, se vuoi inviare un’e-mail a un professore all’ultimo minuto per ottenere questa lettera di raccomandazione, dovresti dire qualcosa del tipo: “Mi rendo conto che potrebbe non essere possibile per lei in un periodo di tempo così breve, ma volevo chiederlo per sicurezza. Grazie per la comprensione!”.

Esempi di come chiedere a un professore di fare da referente per un lavoro

Se sei alla ricerca di un lavoro, è probabile che tu debba chiedere al professore di essere disponibile a parlare con potenziali datori e a fungere da referente, il che comporta un impegno di tempo maggiore rispetto alla semplice stesura di una lettera.

Naturalmente, puoi anche chiedere lettere di raccomandazione per la ricerca di lavoro. Ma molti datori vogliono parlare direttamente con i referenti per chiedere loro informazioni sulla tua personalità, sull’etica del lavoro e altro ancora.

Per iniziare la richiesta, quindi, fai sapere al professore qual è il tuo obiettivo (ottenere un lavoro) e poi sii chiaro su ciò che stai richiedendo: il permesso di inserire il professore tra le referenze lavorative.

Come nella sezione precedente, gli esempi che seguono sono strutturati per uso e-mail, ma è possibile utilizzare lo stesso testo per chiedere di persona a un professore di fare da referente.

Esempio di richiesta di referenze n.1:

Buongiorno professor <cognome>,

grazie per il tempo dedicato a questo <semestre/trimestre/anno> insegnamento <materia o nome della classe>. Il corso è stato interessante!

Come prossimo passo, sto cercando un impiego a tempo pieno nel campo di <campo di lavoro desiderato> e volevo chiederle se sarebbe disposto a fare da referente nella mia ricerca di lavoro.

Sarebbe disposto a parlare con un paio di datori per mio conto mentre la mia ricerca di lavoro prosegue? Fornirei i suoi dati solo se fossi sicuro dell’interesse del datore di lavoro nel portare avanti la mia candidatura.

Cordiali saluti,
<Il tuo nome>

Esempio di richiesta di referenze n.2:

Buongiorno professor <cognome>,

spero che lei stia bene.

Volevo chiederle se sarebbe disposto a fare da referente nella mia ricerca di lavoro. Sto cercando un impiego a tempo pieno come prossimo passo e mi è piaciuto il suo corso, quindi ho pensato che fosse sensato chiederle un parere.

Penso che i datori di lavoro in questo campo cerchino prove della mia capacità di fare <aree di cui vorresti che il professore parlasse>, quindi qualsiasi cosa lei possa dire su questo argomento sarebbe di grande aiuto.

È disposto a parlare con un paio di datori di lavoro a mio nome e/o a scrivere una lettera di raccomandazione?

Grazie per il suo tempo e attendo con ansia di sentirla!

Cordiali saluti,
<Il tuo nome>

Quando invii queste richieste, cerca di scegliere un professore che ti conosca relativamente bene. Inoltre, chiedigli di parlare solo di caratteristiche che abbia notato in te, come l’etica del lavoro, l’affidabilità, le capacità di comunicazione, la capacità di lavorare in gruppo, ecc.

Non chiedere che parli delle tue capacità di vendita se non ti ha insegnato nulla sulle vendite o non ti ha visto fare nulla in materia di vendite, ad esempio. (Anche se vuoi un lavoro nel campo delle vendite.)

Sii specifico nella tua richiesta

Se sai di aver bisogno di una determinata cosa da parte del professore (come una lettera di raccomandazione scritta), richiedila specificamente. Sii il più possibile preciso.

Ho reso questi modelli più generici in modo che tu possa personalizzarli e adattarli in base alle tue esigenze, ma in linea di massima, se invii messaggi a freddo otterrai risultati migliori se richiederai una cosa specifica.

Pensa quindi a ciò che serve di più a te da parte del professore e chiediglielo.

Se ad esempio sai di aver bisogno che un professore parli al telefono con i datori di lavoro e le lettere di raccomandazione non sono sufficienti, limitati a questo invece di richiedere anche una lettera al professore.

Prima di chiedere, costruisci se possibile un rapporto con il professore

Avrai più successo nel convincere insegnanti e professori a scrivere una lettera di raccomandazione se conoscono il tuo nome e riconoscono il tuo volto! Durante l’anno accademico, cerca quindi di presentarti a lezione, di fare una o due domande in classe e di passare una volta dal loro ufficio per fare qualche altra domanda.

Questo può farli sentire apprezzati e mostrare loro che ti impegni nella lezione e approfitti di ciò che ti insegnano.

Se un professore/insegnante ti conosce bene, scriverà una lettera di raccomandazione molto più convincente.

Non preoccuparti se sei alla fine dell’anno scolastico e non l’hai ancora fatto: puoi ancora usare le strategie e i modelli di cui sopra e molti professori ti aiuteranno comunque!

Fai la tua richiesta in anticipo e lascia un po’ di tempo a disposizione

I risultati saranno migliori se lo chiederai il prima possibile e se lascerai loro tutto il tempo necessario per scrivere la lettera. Concedi settimane, non giorni.

Inoltre, è probabile che riceveranno meno richieste se ti muoverai in anticipo anziché fare domande all’ultimo minuto.

Quindi conosci fin da subito i tuoi professori, fai qualche domanda in classe o durante le loro ore di ricevimento e poi chiedi subito se sono disposti a fornirti delle referenze o a scrivere una raccomandazione per te!

Per concludere

Ora sai come chiedere al professore una lettera di raccomandazione per la scuola di specializzazione e come chiedergli di essere un referente per la ricerca di un lavoro.

Indipendentemente dal percorso che intraprenderai dopo la laurea, avere alcune referenze o lettere di professori ti aiuterà ad avere successo.

Come ultimo passo, assicurati di ringraziare i professori e di tenerli aggiornati sui risultati, se ti hanno aiutato.

Se vieni accettato alla scuola di specializzazione o trovi un lavoro, diglielo! Saranno entusiasti di sapere che uno dei loro studenti ha raggiunto il suo prossimo obiettivo.

Leggi anche:


Biron Clark

Sull'autore

Leggi altri articoli di: Biron Clark


Generatore di curriculum 100% gratuito

Non è richiesta alcuna iscrizione o pagamento.