esempi di esperienza di leadership - esempi di risposte ai colloqui di lavoro

Potresti sentirti rivolgere questa domanda in qualsiasi colloquio… che si tratti di una posizione entry-level o di un lavoro da direttore: “Quali sono le tue esperienze di leadership?” Ti fornirò i 3 passaggi necessari per assicurarti di dare una FAVOLOSA risposta al colloquio che si distingua e faccia pensare che “sì, questa è la persona che dovremmo assumere!” Poi vedremo 10 esempi di esperienza di leadership da inserire nel curriculum o da menzionare nei colloqui (compresi alcuni che forse non saprai di avere!).

Cominciamo…

Come rispondere alla domanda “Quali sono le tue esperienze di leadership?”

Ci sono un paio di linee guida da tenere a mente. È bene scegliere esempi di leadership che seguano queste 3 linee guida:

Scegli un esempio che sia il più pertinente possibile

Che cosa significa? Se ti stai candidando per un lavoro di supervisore del servizio clienti e hai avuto esperienze di leadership in altri ruoli di assistenza clienti, devi assolutamente condividerle! Questo è molto più rilevante della leadership in una squadra sportiva, a scuola, ecc. Quindi scegli sempre prima ciò che è più rilevante!

Scegli qualcosa di recente, se puoi

A parità di condizioni, l’esperienza recente batte quella più vecchia. Quindi, quando condividi alcune delle tue esperienze di leadership, scegli cose recenti ogni volta che ne hai l’occasione.

Infine, scegli un esempio che sia di grande impatto

Oltre a pensare a quali sono le tue esperienze più rilevanti e recenti, devi pensare a quanto sia impressionante qualcosa in generale. Guidare un gran numero di persone è impressionante. Gestire direttamente le persone è più impressionante che guidarle in un progetto veloce (soprattutto se stai facendo un colloquio per un lavoro in cui gestirai direttamente più persone – e qui ritorniamo a ciò che è rilevante). Guidare un progetto complesso è impressionante. La gestione di più progetti è impressionante. Hai capito bene. Pensa quindi anche alla portata della tua leadership passata e alle sfide che ha comportato, e cerca di condividere gli esempi più impegnativi e con un fattore “wow”.

Le migliori risposte ai colloqui per “Quali sono le tue esperienze di leadership?”

Quindi, per dare la migliore risposta possibile, è necessario combinare i tre punti precedenti e poi essere specifici. Se hai un’esperienza lavorativa precedente, utilizza il metodo STAR – Situation, Task, Action, Result (situazione, compito, azione, risultato). In che situazione ti trovavi? Ti trovavi a scuola, in un lavoro recente o qualcos’altro? Quante persone hai guidato e chi erano? Poi, qual era il tuo compito? Cosa dovevi realizzare o quale problema hai dovuto affrontare? Dopodiché, parla dell’azione che hai intrapreso e di come l’hai condotta. Quali erano le tue opzioni, quale hai scelto come leader e perché?

Infine, concludi le tue esperienze di leadership parlando del RISULTATO. È la cosa più importante di tutte. Come sono andate le cose? E cosa hai imparato da tutto questo? Come hai usato questa esperienza per migliorare e come userai queste conoscenze per ottenere buoni risultati nel lavoro per cui stai facendo il colloquio?

Se non hai esempi di leadership ‘perfetti’, va bene…

Forse ti sei appena laureato o stai facendo domanda per il tuo primo impiego. Potresti non avere esperienza di leadership sul lavoro. Non c’è problema. Scegli le esperienze di leadership più rilevanti che ti vengono in mente. Fai del tuo meglio con l’esempio che hai preparato. Nessuno è perfetto e nessuno ha tutte le caratteristiche richieste da un datore di lavoro in un colloquio, quindi devi solo prepararti al meglio e dare il miglior esempio possibile quando risponderai alla domanda. E se il metodo STAR non funzionasse (ho visto persone avere difficoltà a usarlo se l’esempio di esperienza di leadership proviene dal mondo dello sport, ecc.), rendilo più semplice e concentrati solo sulla situazione e su ciò che hai imparato da essa. Qual era l’obiettivo e come hai contribuito a raggiungerlo attraverso la leadership? E come ti sei migliorato e sviluppato come leader? Mostra sempre ciò che hai imparato alla fine! Questa è una delle chiavi per rispondere a questo tipo di domande di colloquio. Se non hai un’esperienza formale di leadership (come la gestione di un team di lavoro o di progetti per i clienti), ecco 9 esempi di esperienza di leadership che ti aiuteranno a farti venire delle idee…

10 esempi di esperienza di leadership

1. Condurre un progetto o un compito a scuola

Può trattarsi di qualsiasi livello scolastico. Scegli quello che hai completato più di recente. Se sei laureato, scegli un progetto degli ultimi uno o due anni di università. Se ti sei appena diplomato, scegli qualcosa del tuo ultimo anno.  Assumere un ruolo di guida in un progetto scolastico è un ottimo esempio di esperienza di leadership. Se hai delegato dei compiti, scelto la strategia generale del progetto o qualsiasi altra cosa del genere, questa è leadership! Anche l’organizzazione di una presentazione di gruppo può essere considerata leadership.

2. Organizzare un gruppo di studio

Forse non hai condotto progetti a scuola, ma hai organizzato un gruppo di studio dopo le lezioni. È comunque un grande esempio di leadership e di iniziativa. Qualsiasi esempio di come tu abbia preso l’iniziativa e fatto qualcosa che non era richiesto, ma che ti ha aiutato ad avere successo, è un buon esempio di leadership. 

3. Individuare un problema sul lavoro e trovare una soluzione

Forse hai notato un potenziale problema nel tuo ultimo lavoro e l’hai portato all’attenzione del tuo capo o, meglio ancora, l’hai risolto da solo. Questo è un grande esempio di leadership. Ogni volta che si va al di là di ciò che il lavoro di base richiede e si risolve un problema o si prende l’iniziativa su qualcosa senza essere interpellati, si fanno grandi esperienze di leadership. 

4. Esperienza di leadership sportiva

Se hai avuto un ruolo di primo piano in qualche squadra sportiva, questo può essere certamente usato come esempio di leadership nei colloqui di lavoro.  Pensa quindi al tuo passato e se hai guidato qualche squadra sportiva. 

5. Leadership nel volontariato/no-profit

Se hai fatto volontariato presso una fondazione o un’organizzazione no-profit locale e hai assunto un ruolo di leadership, anche solo in un compito o per un giorno, puoi citarlo come esperienza di leadership.  Alcuni dei migliori esempi di esperienza di leadership possono riguardare un solo giorno o un solo momento; non è necessario che si tratti di qualcosa che si è fatto per anni.

6. Formazione/tutoraggio dei nuovi membri del team

Non è necessario avere un titolo di manager o supervisore per svolgere un ruolo di primo piano in un lavoro precedente. Se ti è stato chiesto di aiutare un nuovo membro del team ad aggiornarsi, di formarlo sulle nozioni di base o di sorvegliarlo nelle prime settimane, questo è un ottimo esempio di esperienza di leadership. Dimostra che il tuo precedente capo si fidava di te e sapeva di poter contare su di te. Questo è uno dei punti chiave che devi cercare di ottenere quando condividi le tue esperienze di leadership passate: scegli qualcosa che dimostri che gli altri pensano che tu sia una persona di cui fidarsi e su cui fare affidamento. In un colloquio, questo aiuterà a convincere l’intervistatore che può contare anche su di te! Questo ti aiuterà ad essere assunto.

7. Gestione di clienti/progetti

Forse non hai mai avuto persone che fanno capo direttamente a te, ma hai gestito progetti o conti di clienti nella tua ultima azienda.  Puoi certamente citarlo come uno dei tuoi esempi di leadership durante il colloquio. 

8. Rapporti diretti

Se hai mai avuto rapporti diretti, questo è l’esempio più potente che tu possa dare. Se hai assunto delle persone, hai fatto delle revisioni annuali e hai fatto in modo che le persone facessero capo a te, dimostrerai che il tuo datore di lavoro si fidava di te ad un livello molto alto. Anche se la maggior parte delle persone non è in grado di fare questo esempio, se ti è possibile, dovresti farlo!

9. Guidare una riunione o un comitato

Questo può avvenire a scuola, in un’organizzazione di doposcuola, in qualsiasi tipo di organizzazione di volontariato, in un lavoro, in un club, ecc. Se hai guidato una riunione o un comitato anche per un breve periodo di tempo o per un evento unico, si tratta comunque di un’ottima esperienza di leadership da inserire nel curriculum e di cui parlare nei colloqui, se ti viene chiesto.  Ad esempio, se fai parte di un club che ha bisogno di ospitare un evento e ti mettono a capo della commissione responsabile di trovare una sede e di chiamare diverse sale per eventi per chiedere se sono disponibili, è una cosa che hai gestito tu. 

10. Progetti per passioni personali

Anche se hai preso l’iniziativa in un progetto che non era legato al lavoro e non era per un’organizzazione no-profit, puoi comunque condividerlo come esempio di leadership.  Forse hai riunito tre amici per costruire un go-kart elettrico. Questo dimostra ancora la capacità di gestire e organizzare un progetto altamente tecnico e dispendioso in termini di tempo. È una caratteristica preziosa per molti lavori! Quindi non essere timido nel condividere esempi di esperienza di leadership anche se non sei stato pagato, non sei stato ufficialmente un “manager” e non l’hai fatto per un’organizzazione o un datore di lavoro ufficiale!

Esempi completi di risposta per “Quali sono le tue esperienze di leadership?”

Ora che sai cosa includere nella tua risposta, vediamo alcuni esempi. Farò un esempio per un neolaureato senza esperienza lavorativa, e poi per qualcuno che ha già esperienza in qualche mansione.

Esempio di risposta se non si ha esperienza lavorativa:

Ho appena terminato la mia laurea in Finanza e la maggior parte delle lezioni dell’ultimo anno prevedeva il lavoro di gruppo. Cerco di assumere il ruolo di leader ogni volta che è possibile, perché mi permette di sviluppare competenze in materia di comunicazione, delega e gestione di più compiti e scadenze. In un corso di contabilità all’ultimo anno, siamo stati divisi in squadre di quattro persone e abbiamo dovuto completare un grande progetto durante l’intero semestre. Il mio team ha finito per ottenere il voto più alto del corso perché ho stabilito un programma all’inizio del progetto e ho delegato i compiti alle persone in base ai loro punti di forza. Mi piace guidare e delegare e spero di continuare a farlo nella mia carriera professionale.

Risposta esemplificativa se si ha esperienza lavorativa:

Nel mio ultimo lavoro, ero responsabile della supervisione di un team di cinque persone, compresa la gestione dei loro orari, la formazione e il tutoraggio. Mi piace la leadership e sono orgoglioso di dire che due di queste cinque persone sono state promosse mentre facevo loro da mentore. Nel mio lavoro precedente, ho supervisionato un team di tre designer su alcuni progetti. Non ero il loro manager diretto, ma facevano capo a me per i progetti che dirigevo. Quindi ho un mix di esperienza nella gestione di progetti grazie a quel ruolo e di esperienza di gestione diretta dal mio lavoro più recente. Mi piacciono entrambi.

Cosa fare dopo:

Ora devi proporre i tuoi esempi di esperienza di leadership da condividere durante il colloquio. Pensa a dove sei arrivato, a cosa hai imparato e a quale storia sarà più rilevante per il datore di lavoro. Ricorda la prima cosa di cui abbiamo parlato: il tuo esempio di esperienza di leadership deve essere il più pertinente possibile, preferibilmente recente e che suoni impressionante. Se questo non ti suona familiare, torna alla prima metà dell’articolo in cui viene menzionato questo aspetto. E qualunque esempio di esperienza di leadership passata tu scelga di condividere, sii pronto a entrare nello specifico e a condividere risultati obiettivi. Qual è stato il risultato e cosa hai imparato? Se un intervistatore chiede questo, è molto probabile che voglia assumere un solido leader. Perciò devi dare l’impressione che ti piaccia condurre e che tu ti senta a proprio agio nel farlo in futuro!